Inizia il Minivolley con una Novità: Anita Garagliano dirigerà il settore

Si riapre il Minivolley con la new entry : Anita Garagliano dirigerà il settore!

Inizieranno il prossimo 17 settembre i corsi di minivolley di Volley Angels Project che si svolgeranno a Porto San Giorgio e a Porto Sant’Elpidio (dove si parte il 20 settembre), riservati a bambine e bambini di età compresa tra i 4 e i 13 anni. Nel frattempo prosegue la preparazione delle altre formazioni rossoblù coordinate dall’infaticabile direttore tecnico Daniele Capriotti. «Il lavoro di tutte le nostre formazioni procede benissimo – ha dichiarato il coach sambenedettese – aiutati anche dal clima che ci ha permesso di svolgere anche alcune sedute in piscina. Il nostro staff tecnico lavora bene, visto anche che molte delle nostre atlete si sono allenate fino al 31 luglio. I gruppi delle squadre sono quasi tutti diversi rispetto allo scorso anno e quindi è normale che in questa prima fase ci si debba conoscere, ma ci aiuta il fatto che in tutte le squadre c’è una componente di ragazze molto giovani che aiuta la familiarità tra loro. I nostri obiettivi sono sempre i soliti, cioè allenarsi bene, giocare tanto a pallavolo e costruire tante buone squadre, nella ricerca continua della bellezza». Capriotti è l’anima imprescindibile di Volley Angels Project e il perno attorno al quale ruota tutta l’attività della società rossoblù. Il suo carisma e la sua esperienza, maturata nel corso degli anni alla guida di società di serie A italiane e straniere e della nazionale femminile dell’Islanda, che sotto la sua guida è passata dal 140° posto nel ranking europeo al 43°, sono una grande garanzia per il futuro di tutte le squadre rossoblù. Tornando al minivolley, una delle grandi novità di questa stagione agonistica sta nell’arrivo di Anita Garagliano, nominata responsabile tecnico del settore promozionale di Volley Angels Project. «Sono contentissima – ha detto – di far parte di questo importante progetto sportivo, incastonato in un ottimo ambiente con colleghi professionali e molto simpatici. Il minivolley è da sempre la linfa vitale e il futuro di ogni società e da quest’anno ci sarà l’apertura ai cuccioli nati nel 2015, quindi con quattro anni di età». Per maggiori informazioni si può contattare il numero 393-3364325