Al Trofeo delle Regioni bello il volo dei nostri Angeli

LE Marche volano alto con le “ali degli angeli”

ottimo il comportamento di Beretti e Paniconi a Lignano Sabbiadoro

Bilancio più che positivo per il volley marchigiano giovanile alle Kinderiadi-Trofeo delle Regioni di Lignano Sabbiadoro, con entrambe le formazioni marchigiane che si piazzano nella top ten del volley nazionale. Le ragazze Under 15 allenate da Stefano Agostinelli, partite dalla poule B, hanno conquistato la promozione in quella A piazzandosi al nono posto su ventuno squadre in gara, dopo le vittorie al tiebreak nell’ultima giornata con Trentino e Sicilia. Bilancio davvero positivo per le Marche in rosa, con cinque vittorie e tre sconfitte, subite contro Veneto (che ha poi vinto l’edizione 2019 delle Kinderiadi), Piemonte e Lombardia, entrate entrambe tra le prime cinque piazzate nella kermesse del volley giovanile. Di questo risultato favorevole delle marchigiane, una parte va anche a Volley Angels Project che ha fornito le due schiacciatrici titolari, Susanna Beretti e Marta Paniconi, che si sono rivelate tra le migliori della formazione di Agostinelli. Le due bande rossoblù sono state le attaccanti di riferimento della selezione e hanno sempre offerto score utili per l’ottimo risultato finale delle Marche all’importante trofeo giovanile nazionale. Ovvia la soddisfazione del presidente Benigni e di tutto lo staff rossoblù, che del settore giovanile ha sempre fatto il proprio biglietto da visita, sia per qualità del lavoro svolto che per i risultati ottenuti, specie in questi ultimi anni. Basti solo pensare che in casa Volley Angels non ci si fermerà per l’intero mese di luglio, con gli allenamenti che proseguiranno di buona lena, inframmezzati dall’appassionante Camp “Volley Futuro” che avrà luogo per tutta la prossima settimana. Il lavoro svolto nel settore giovanile ha già fruttato per quattro bienni consecutivi il Brevetto di Qualità della Fipav, che a breve verrà assegnato per i prossimi due anni e in casa Volley Angels c’è la concreta speranza che si possa festeggiare anche il quinto riconoscimento del proprio lavoro in campo giovanile. E a ulteriore riprova degli sforzi che vengono fatti in questo settore, sta per nascere una nuova realtà, che diventerà la fucina del progetto di Volley Angels Project: si chiamerà Asd Angels Lab, sarà presentato prossimamente e diventerà un ulteriore prestigioso trampolino per il futuro della società.