under 16: Adria Service passa anche con Roana

Adria Service passa con la Roana Villa Potenza e vince il girone A regionale.
Roana Villa Potenza-AdriaService Volley Angels Project: 0-3 (11-25, 19-25, 25-27)

Nell’ ultimo incontro del girone regionale le ragazze del presidente Benigni erano ospiti delle pari età della Roana. l’ incontro era importante in chiave final four perché avrebbe permesso alle ragazze rossoblu di chiudere al primo posto questo girone di qualificazione.

Di fronte la formazione della Roana vice campionessa della provincia di Macerata ancora a secco di vittorie in questa fase regionale.

L’ incontro è per due terzi quasi sempre nelle mani delle ragazze della Volley Angels anche se le giovani maceratesi, ben allenate da Mosca, provano sempre a rimanere agganciate alle avversarie. Il primo set e mezzo, come già anticipato, scivola via in modo abbastanza agevole con le ragazze dell’ Adriaservice, che sebbene un pò meno incisive del solito in attacco, riescono grazie ad una grande concretezza nei fondamentali e a una solida correlazione muro difesa a regalare poco e niente alle avversarie e a fare propri i primi due parziali.

Il terzo set inizia sulla scia dei primi due con la formazione rossoblu che si porta addirittura sul 16 a 5; da li in avanti però, complici qualche disattenzione in fase di ricezione dell’ Adriaservice e soprattutto il coraggio della squadra di casa, il set si riapre. il primo avvicinamento è sul 18 a 14 e 23 a 19 e addirittura sul 24 a 23 c’è il sorpasso della Roana che ha a disposizione un set point. Come spesso avviene le giovani dell’ Adriaservice nei momenti in cui occorre rimanere attente e concentrate, riescono a tirare fuori il meglio e anche questa volta avviene lo stesso; annullato il set point riescono a fare il break e al secondo tentativo chiudono set e incontro.
Un complimento alla squadra di casa che non ha mai mollato e ha giocato una partita coraggiosa sempre con grande grinta e determinazione.

L’ Adriaservice chiude imbattuta il girone, e si appresta alle semifinali della prossima settimana contro la formazione del Lucrezia. Luogo e data dell’ incontro saranno stabiliti a breve.
Vogliamo elogiare questo gruppo di ragazze che si sta distinguendo per il grande lavoro, la grande capacità di essere squadra e il grande percorso di maturazione che le ha portate ad essere tra le prime quattro della regione, traguardo molto importante e di valore.
Il percorso sicuramente da lustro al bellissimo risultato ad oggi conquistato.