Seconda Divisione: Tecnolift perde la prima di Finale

A Montottone, la tecnolift lotta ma perde gara 1 di finale play off

Si è svolta Sabato 25 maggio a Montottone la partita di andata delle finali provinciali di seconda divisione femminile. Di fronte le padroni di casa della Videx Montottone e la Tecnolift Volley Angels. Dopo due ore di gioco ha la meglio la squadra di casa che batte 3 a 1 (25-22 / 27-25 / 27-29 / 25-17) le rossoblù allenate per l’occasione dal duo Ruggieri – Di Ventura. Primi due set vinti ai vantaggi dalla Videx che, in entrambi i parziali si porta in vantaggio sfruttando il servizio e la grande caparbietà in difesa. La Tecnolift, da parte sua, mette in campo una migliore organizzazione di muro-difesa e un maggior numero di bocche da fuoco comandate da capitan Asmarandei. I parziali sono un continuo susseguirsi di sorpassi e controsorpassi con la Tecnolift che rimane agganciata alla Videx recuperando sempre lo svantaggio ma che poi, molla sul finale sia nel primo che nel secondo set. Il terzo parziale è è la fotocopia dei primi due, con le padroni di casa che guadagnano un piccolo vantaggio e le ospiti a rincorrere. Mister Ruggieri sfrutta tutti i cambi a disposizione e, dopo aver raggiunto di nuovo la Videx sul punteggio di 22 pari dopo essere stati in svantaggio di due punti, sorpassa le padroni di casa sul 24 a 23 prima e vince ai vantaggi per 29 a 27. Il quarto ed ultimo set è tutto a favore della Videx che, sorprende le ospiti scappando subito sul 12 a 7 e la Tecnolift non ha la determinazione degli altri parziali per tentare un nuovo recupero. La gara si chiude nel quarto parziale con la Videx che vince 25 a 17 portando a casa 3 punti e gara 1.

Sabato 1 giugno le due finaliste si affronteranno di nuovo in gara 2 alle ore 21,15 presso la palestra Nardi di Porto San Giorgio, con la Tecnolift determinata a vincere per potersi giocare tutto alla bella a Montottone Martedi 4 giugno.